domenica 7 luglio 2013

From Cover To Cover #43

From Cover To Cover è la rubrica a scadenza settimanale (postata di domenica) che ho ideato per soddisfare il mio amore per l’arte delle copertine di libri.

Per l’appuntamento di oggi ho scelto le cover di tre romanzi, ciascuno primo di una diversa serie, il cui seguito è atteso nel 2014. Le cover non hanno davvero nulla in comune tra loro, proprio come i romanzi che nascondono, ma mi hanno colpite tutte al primo sguardo per qualche motivo.

Beta di Rachel Chon (Ottobre 2012) Questo è il primo romanzo di un’originale serie Sci-fi dal titolo Annex. Per quanto riguarda la copertina è stato amore a prima vista, sarà il colore, il primo piano, la decorazione sul volto, l’insieme in generale… ma l’ho adorata subito! E anche la trama mi incuriosisce molto.
TRADUZIONE DELLA TRAMA:
Elysia è stata creata in un laboratorio, nata come una ragazza di sedici anni, un vaso vuoto con nessuna esperienza di vita a cui attingere. Lei è una Beta, un modello sperimentale di un clone adolescente. È stata replicata da un'altra ragazza, che ha dovuto morire per permettere ad Elysia di esistere. Lo scopo di Elysia è quello di servire gli abitanti di Demesne, un isola che rappresenta un paradiso per le persone più ricche della terra. Tutto a  Demesne è frutto della bioingegneria per ottenere la perfezione. Anche l'aria induce uno strano stato euforico, a cui solo i cloni lavoratori-senz'anima dell'isola come Elysia-sono immuni. All'inizio, la vita di Elysia è idilliaca. Ma lei vede presto che i residenti umani di Demesne, che dovrebbe desiderare niente, anelano. Ma per che cosa, esattamente? Lei arriva anche a capire che sotto la facciata impeccabile dell'isola, c'è una corrente sotterranea di malcontento tra i cloni dei lavoratori del Demesne. Elysia sa di essere senz'anima e di non poter provare sentimenti e non dovrebbe preoccuparsi, quindi perché è sopraffatta da sensazioni di annebbiamento della mente? Se qualcuno scopre che Elysia non è il clone insensibile che deve fingere di essere, lei subirà un destino troppo terribile da immaginare. Quando la sua unica possibilità di felicità le viene strappata via con crudeltà, le emozioni che ha sempre avuto ma mai capito, si scatenano. Mentre rabbia, terrore e desiderio minacciano di travolgerla, Elysia deve trovare la volontà di sopravvivere.
Voto Goodreads: 3.55

The last princess di Galaxy Craze (Maggio 2012) è il romanzo che da il via alla serie omonima. La ragazza di spalle con lo sguardo rivolto verso una Londra postapocalittica mi piace tantissimo. La trama non mi convince quanto la cover, ma l’immagine rispecchia perfettamente il tipo di romanzo.
TRADUZIONE DELLA TRAMA:
Una serie di catastrofi naturali ha decimato la Terra. Tagliata fuori dal resto del mondo, l'Inghilterra è diventata un luogo oscuro. Il sole splende raramente, il cibo è scarso, e gruppi di criminali vagano per i boschi, alla ricerca di prede. Le persone sono sempre più inquiete. Quando un rivoluzionario spietato propone di rovesciare la corona, fa della famiglia reale il suo primo obiettivo. Il sangue scorre a Buckingham Palace, e solo la principessa sedicenne Eliza riesce a fuggire. Determinata a uccidere l'uomo che ha distrutto la sua famiglia, Eliza si unisce alle forze nemiche in incognito. Lei non ha più nulla per cui vivere, se non la vendetta, fino a quando incontra qualcuno che la aiuta a ricordare come sperare e amare di nuovo. E ora deve rischiare tutto per assicurarsi di non diventare ... L'ultima principessa.
Voto Goodreads: 3.54

Dualed di Elsie Chapman (Febbraio 2013) è il primo volume dell’omonima serie distopica Young Adult. Questa cover è la meno bella delle tre, ma dopo aver letto la trama non ho potuto non assegnarle un posto in rubrica: la società distopica immaginata dall’autrice promette molto bene ed è molto originale. Per quanto riguarda la cover, l’atmosfera futuristica è sicuramente azzeccata, ma la parte migliore è la ragazza con un’ombra che è sì uguale a lei, ma in una posizione diversa… a rappresentare le due versioni di ogni individuo. Proprio questo dettaglio, mi ha portato a chiedermi di che tipo di romanzo si trattasse e non sono rimasta delusa.
TRADUZIONE DELLA TRAMA:
La città di Kersh è un rifugio sicuro, ma il prezzo della sicurezza è alto. Ognuno ha un’Alternativa genetica -un gemello allevato da un'altra famiglia-e cittadini devono dimostrare il loro valore, eliminando i loro Alts prima del loro ventesimo compleanno. Sopravvivenza significa scolarizzazione avanzata, un buon lavoro, il matrimonio-vita. La quindicenne West Grayer è stata allenata come un combattente, preparandosi per il giorno in cui il suo incarico arriverà e lei avrà un mese per dare la caccia e uccidere il suo Alt. Ma poi un tragico passo falso scuote la fiducia di West. Colpita dal dolore e dal senso di colpa, non è più certa di essere la migliore versione di se stessa, la versione degna di un futuro. Se vuole avere qualche possibilità di vittoria, deve smettere di scappare  non solo dal suo Alt, ma anche dall'amore. . . anche se entrambi hanno il potere di distruggerla.
Voto Goodreads: 3.44

E ora come sempre è il vostro turno: cosa mi dite delle cover e dei romanzi che ho scoperto per oggi?
Passo e chiudo :)

6 commenti:

  1. Adoro la cover di Beta, ma la trama di Dualed mi ha conquistata da quando l'ho letta per la prima volta su Goodreads *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beta di sicuro è quello con la cover più bella. Il primo che leggerei però è proprio Dualed :)

      Elimina
  2. Mi piace la prima, le altre non mi fanno impazzire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prima è la mia preferita in effetti^^

      Elimina
  3. "Dualed" lo conoscevo e, a livello di trama, mi intriga parecchio! ^^ Invece a farmi venire gli occhi a forma di cuoricino gigante, è stata la copertina di "The last Princess"! *__* Lo vogliooooo!!! :D

    RispondiElimina