venerdì 15 marzo 2013

Wish List #36... zombie!

Ieri ho fatto una scoperta incredibile… e mi chiedo come questo libro mi fosse passato inosservato fino ad oggi: ZOMBIE TIME! Ritorna il grande Jonathan Maberry, autore delle cronache di Benny Imura che hanno già viso pubblicati Rot&Ruin e Dust&Decay. Ma il romanzo che vi segnalo oggi non appartiene a quella serie, pur parlando sempre di morti viventi. Si tratta di una storia a sé stante e di un romanzo autoconclusivo che a un primo sguardo non sembrerebbe niente male:

LA NOTTE DEGLI ZOMBIE
di Jonathan Maberry
Pagine 336
Euro 16,90
TRAMA:
Il medico di una prigione inietta nelle vene di un condannato a morte una sostanza progettata per mantenere sveglia la sua coscienza mentre il corpo marcisce nella tomba. Ma come tutte le droghe, anche questa ha un effetto indesiderato: prima che possa essere sepolto, il detenuto si sveglia.
L'agente di polizia Desdemona "Dex" Fox risponde alla chiamata che l'avverte di un'effrazione proveniente dall'interno della camera mortuaria della prigione. Quando arriva scopre una scia di sangue, corpi mutilati e gli evidenti segni di morsi umani protagonisti della carneficina. E poi i cadaveri cominciano a muoversi...
Famelici. Deliranti. Contagiati. Ecco come finirà il mondo:  non con un bang... ma con un morso.
Uscita: 13 marzo 2012 (e io dov’ero?!?)

Immagino di non aver bisogno di dirvi che questo libro deve essere mio!
E direi che per oggi vi ho detto tutto, quindi passo e chiudo

11 commenti:

  1. Mi sa che il 13 marzo 2012 eravamo nello stesso posto :) Era sfuggito anche a me, adoro Maberry quindi devo rimediare molto in fretta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Menomale... Temevo di iniziare a perdere colpi :-P

      Elimina
  2. Finalmente!! Lo aspettavo *_*
    Però... pare che uscirà anche un seguito, prossimamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ancora meglio! Gli zombie non sono mai troppi ;-)

      Elimina
  3. Forse non dovrei, perché "Rot and Ruin" a me non era piaciuto poi tanto, come forse ricorderai... ma non posso farci niente: questo "La notte degli zombie" mi ispira tantissimoooooooo!!! :D Lo leggerò senz'altro: forse con un'opera "per adulti" di Maberry avrò più fortuna, e sarà più nelle mie corde rispetto alla sua serie su Benny Imura! ^^ PS: Lo, probabilmente l'avrai già ricevuto, ma... ti ho assegnato un premietto, qui: http://laumesjourney.blogspot.it/2013/03/liebster-award.html! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Agli zombie è troppo difficile dire di no! Ricordo che Benny e co. non ti avevano conquistata, ma mi auguro che questo ti piaccia... la trama sembrerebbe originale: speriamo :)
      P.S. per il premio ti ringrazio da te ;)

      Elimina