domenica 10 marzo 2013

From Cover To Cover #27

From Cover To Cover è la rubrica a scadenza settimanale (postata di domenica) che ho ideato per soddisfare il mio amore per l’arte delle copertine di libri.

Oggi sottopongo alla vostra attenzione altre due cover che ho scoperto sempre grazie ai consigli di Goodreads. Si tratta di due cover che più diverse non potrebbero essere corrispondenti a due romanzi altrettanto diversi.

Taking On The Dead di Annie Walls (Settembre 2012) è il primo volume di una trilogia dark adult sconsigliata ai giovani lettori. Si parla di zombie, come suggerisce il titolo, quindi ammetto di aver inserito questa cover più per la trama che per l’immagine in sé. La copertina però è decisamente adatta al soggetto e mi fa pensare ai film sui morti viventi vecchio stile. Questo romanzo voglio proprio leggerlo… speriamo di poterlo fare in italiano in tempi brevi (visto che gli zombie stanno vivendo un momento di gloria magari questo titolo arriva anche in Italia!).
TRADUZIONE DELLA TRAMA: La vita per Kansas era perfetta fino al giorno in cui il mondo è cambiato. Lei è stata nascosta per quattro anni in solitudine. È l'unico modo per sopravvivere. L'unico modo per non attirare i morti viventi. Aiutando un piccolo gruppo di persone, scopre che il nuovo mondo potrebbe non essere quello che lei immagina. Avventurandosi fuori dal suo rifugio, incontra Rudy, che l'aiuta a trovare uno scopo più grande. Si rende conto che il mondo è andato avanti senza di lei. Solo che non è quello che si aspetta. La sua conoscenza dei morti vivente cresce e la rende solo più curiosa. Durante la sua ricerca di risposte trova conforto nelle nuove amicizie e nell'amore, ma il suo passato sembra che la voglia perseguitare per sempre. Kansas si impegna per aiutare altri sopravvissuti, compito che sarebbe più semplice se gli affamati fossero gli unici ostacoli.
Voto Goodreads: 4

Auracle di Gina Rosati (Agosto 2012). Questa cover ha qualcosa di onirico che mi ha attirata fin dal primo sguardo e poi i toni tutti sul blu non potevano non piacermi!
TRADUZIONE DELLA TRAMA: La sedicenne Anna Rogan ha un segreto che ha condiviso solo con il suo migliore amico, Rei: lei può proiettare il suo corpo astrale, permettendo al suo spirito di esplorare il mondo e l’universo. Quando c’è un incidente fatale e il suo compagno di classe Taylor trova il corpo di Anna, quella che era un’esilarante distrazione dalla sua soffocante vita familiare, rischia di diventare uno stato permanente
Con il rischio di un futuro intrappolata in un’altra dimensione, Anna ritorna da Rei per cercare aiuto. Ora i due devono trovare il modo di riportare Anna nel suo corpo e fermare Taylor prima che accusi l’amico innocente di omicidio. Insieme Anna e Rei escogitano un piano che però non tiene conto dei profondi sentimenti che stanno iniziando a crescere tra i due.Voto Goodreads: 4

Cosa ne dite delle cover di oggi e dei romanzi che le “vestono”?
Passo e chiudo :)

7 commenti:

  1. Che spettacolo la prima cover :D

    RispondiElimina
  2. Come copertina, preferisco forse quella di "Auracle"... ma è stata soprattutto la trama di "Taking on the dead" a colpirmi, mi devo assolutamente segnare il titolo! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se lo leggi devi assolutamente dirmi se l'inglese in cui è scritto è accessibile anche a chi è alle prime armi con le letture straniere come me ;)

      Elimina
  3. belle entrambe ma preferisco la seconda!

    RispondiElimina

  4. Ciao! Sono Anita del MERCATINO DEI LIBRI FANTASY. Complimenti, hai vinto il premio Liebster Blog Award. Vieni a vedere di cosa si tratta : http://leggerefantasy.blogspot.it/2013/03/nuovo-premio-per-il-blog-liebster-blog.html

    RispondiElimina
  5. Ciao, sul nostro blog c'è un premio per te
    http://il-flauto-di-pan.blogspot.it/2013/03/premio-liebster-blog-award.html

    RispondiElimina